Antonio dalle Bande Nere e il nuovo capitano di Ventura

« … Giovanni de’ Medici co’ cavalli leggieri; e accostatosi più arditamente perché non sapeva che avessino avute artiglierie, avendo essi dato fuoco a uno de’ falconetti, il secondo tiro roppe la gamba alquanto sopra al ginocchio a Giovanni de’ Medici; del quale colpo, essendo stato portato a Mantova, morì pochi dì poi,… »

Hanno vinto. La maledizione dell’Azteca è stata sfatata, la Germania è riuscita a battere l’Italia dopo una partita noiosissima per 120 minuti ed elettrizzante durante i calci di rigore. La palla è rotonda, concedetemi questa banalità, e Davide è stato a un passo, ma che dico a un calcio, dall’ennesima vittoria nei confronti di Golia. Continua a leggere

Annunci

Son pronto alla morte! Italia – Germania rivista da quassù

Italia-Germania, ci risiamo. 11 giocatori contro 11 giocatori, sembrerebbe un semplice incontro di calcio ma come tutti sappiamo oltre le apparenze c’è un mondo, stiamo parlando infatti della sfida delle sfide. Renzi contro la Merkel, la salsiccia contro il wurst. Continua a leggere