La ricerca della felicità

Adoro gli addii, al meno dal punto di vista geografico. Perché ogni addio precede un nuovo inizio, una ripartenza da zero. Dopo 3.227 giorni ho lasciato Düsseldorf, la Germania e un pezzo di cuore. Una decisione prolungata e sofferta, come in qualsiasi soria di amore, di cui oggi sono più che mai convinto.

Continua a leggere

Notti tragiche

Ci siamo, oggi iniziano i Campionati mondiali di Russia 2018, dopo 4 anni i tifosi di calcio di tutto il mondo ritornano a sognare. Tutti meno noi. Punizione severa ma quanto mai giusta per una nazionale che non è riuscita ad avere la meglio sulla mediocre selezione svedese lo scorso novembre.

Continua a leggere

Elezioni politiche 2018 – Come si vota, e si elegge, nella Circoscrizione Europa?

Mancano poche settimane al 4 marzo, se in Italia la campagna elettorale è entrata nel vivo, gli Italiani residenti all’estero ed iscritti all’AIRE stanno ricevendo in questi giorni i plichi elettorali. Non avete ricevuto ancora nulla? Pazientate fino al 18 febbraio, se non avrete ricevuto ancora nulla potete chiedere un duplicato all’ufficio consolare di competenza. Quanto tempo avete? Il voto per corrispondenza deve essere recapitato entro le 16:00 del 1 marzo. Non siete iscritti all’AIRE? Avevate tempo fino il 31 gennaio per fare richiesta al vostro comune di residenza in Italia, niente da fare, sarà per la prossima volta. Cliccando qui potete leggere l’informativa completa della Farnesina, buona lettura. Continua a leggere

Stessa Camera, Paesi Diversi

Gennaio, tempo di propositi per il nuovo anno. Ebbene sì, anche il sottoscritto ha ceduto e ha stilato una lista delle cose da conseguire durante il 2017. Vista l’inesperienza non ho voluto esagerare, e mi sono concentrato su tre punti:

  • Imparare  il tedesco, perlomeno un levello decente. Dopo una vita in Germania sarebbe anche ora…
  • Apprendere l’antica arte della focaccia pugliese
  • Visitare il Giappone

Continua a leggere